CITISINA: IL RIMEDIO NATURALE PER SMETTERE DI FUMARE

La Citisina è una molecola di origine vegetale conosciuta sin dai primi anni '60 per il trattamento del tabagismo. E' stata sviluppata a partire dall'alcaloide contenuto nella pianta Cytisus Laburnum L. (foto di fianco), comunemente conosciuta come Maggiociondolo. Tutte le parti della pianta contengono l'alcaloide Citisina, ma la maggiore quantità si riscontra nei semi. Poichè la sua struttura molecolare è molto simile a quella della nicotina, la Citisina agisce sui suoi stessi recettori, diminuendo così in maniera progressiva l'effetto gratificante che la nicotina induce a livello cerebrale: la conseguenza è una importante riduzione dei sintomi associati all'astinenza dal fumo. 

In uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine, 740 fumatori hanno ricevuto un trattamento con Citisina o, in alternativa, con un farmaco placebo per 25 giorni. A distanza di un anno dalla fine del trattamento, la percentuale di coloro che non avevano ripreso a fumare era tre volte superiore nel gruppo che aveva assunto Citisina.

Generalmente il trattamento con Citisina è molto ben tollerato e non presenta effetti collaterali.

In sintesi, le evidenze scientifiche dimostrano che la Citisina presenta il maggior livello di efficacia tra i farmaci comunemente impiegati per smettere di fumare, ed inoltre l'origine naturale della molecola consente al farmaco di essere ben tollerato dai fumatori. Questi motivi ci hanno suggerito di adottare la Citisina come parte del nostro trattamento antifumo, e l'esperienza clinica ci conferma quotidianamente la validità di questa scelta.

In italia, la Citisina è disponibile come farmaco galenico. Tuttavia, per agevolare i nostri clienti, abbiamo deciso di acquistare a nostre spese la Citisina e consegnarlo gratuitamente*, così da evitare spese e tempi di attesa al fumatore deciso a smettere.

 

clicca qui per ulteriori approfondimenti sulla citisina.

 

* la consegna del farmaco è subordinata all'esito di una valutazione medica effettuata in occasione del primo incontro